QUESTIONE PORTO TORRES: DOVE STAVAMO,  LÌ STIAMO ANCORA!
Si vota oggi nel consiglio comunale del 14 Luglio un deliberato per l’acquisizione al demanio della viabilità pubblica di Porto Torres. Con l’approvazione di questo deliberato, Porto Torres non viene acquisito al demanio, ma si delega al Dirigente dell’Ufficio Tecnico l’acquisizione delle firme mancanti e la definizione delle procedure di acquisizione. Cioè DOVE ERAVAMO, LÌ SIAMO ANCORA!
Invitiamo tutti i condomini a firmare e a porre termine a questa telenovela.
Qualora questa procedura farraginosa fallisse, la responsabilità sarebbe unicamente della Amministrazione in carica.
Ma per fortuna c’è una via d’uscita che è quella della DICATIO AD PATRIAM, che permetterebbe la fruibilità pubblica della viabilità interna e quindi la sua manutenzione straordinaria.
La DICATIO è resa possibile dalla avvenuta realizzazione di una opera pubblica come la fogna bianca al servizio dell’interramento Fal e dall’impegno delle stesse Fal a realizzare anche la fogna nera.